T-Shirt Falcone Borsellino

Sigillo contro le mafie

Saranno firmate da Sigillo le t-shirt indossate dai 1500 studenti che, dopo aver salutato il Presidente Napolitano, si dirigeranno a Palermo il prossimo 23 maggio con la nave della legalità, in occasione dell’anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio in cui persero la vita i giudici Falcone e Borsellino.

La Fondazione Falcone, promotore dell’iniziativa, ha accolto con grande favore la proposta di fornitura da parte dell’Agenzia nazionale per la promozione e il sostegno dell’imprenditorialità delle donne detenute avviata dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, commissionando la realizzazione delle magliette ai laboratori tessili presenti nei 14 istituti penitenziari aderenti al progetto Sigillo (finanziato dalla Cassa delle Ammende e che attesta la garanzia e la qualità dei prodotti).

Il logo Sigillo sarà presente sulle t-shirt accanto a quello del Ministero dell’Istruzione e della Fondazione Falcone, mettendo così in evidenza il legame esistente tra la lotta alla criminalità e l’inserimento lavorativo delle donne detenute.

A indossare le magliette saranno i vincitori del concorso “Legalità e cittadinanza economica. Sconfiggere le mafie attraverso un uso consapevole del denaro”, promosso dalla Fondazione Falcone e dal MIUR, rivolto agli studenti italiani delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado per invitarli a riflettere sull’importanza dei tragici eventi delle Stragi di Capaci e Via D’Amelio, sul valore della loro memoria e dell’importanza della cultura e pratica quotidiana della legalità e della lotta alla mafia.
La nave della legalità, vestita da Sigillo, giungerà a Palermo il prossimo 23 maggio per la premiazione dei vincitori in programma durante i lavori del Convegno annuale presso l’Aula Bunker del carcere Ucciardone di Palermo, sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.